in cucina con Carmen
HOME | CONTATTAMI | SERVIZI | SHARE ON:
ANTIPASTI & Co PRIMI SECONDI DOLCI SCUOLA DI CUCINA CHEF A DOMICILIO, CATERING ED EVENTI

RICETTE: DOLCI     2015-08-18

PASTICCIOTTO CREMA E AMARENA

 

INGREDIENTI:

 

Per la pasta frolla:

500 g di farina “00”

250 g di burro

250 g di zucchero semolato

4 tuorli

1 uovo intero

un pizzico di sale

Per la crema pasticcera:

500 ml di latte

6 tuorli

175 g di zucchero semolato

60 g di farina

un pizzico di sale

1 limone (buccia)

Amarene q.b.

 

PROCEDIMENTO:

Per la pasta frolla: amalgamate il “burro pomata”, ( burro tenuto a temperatura ambiente e lavorato fino ad ottenere una crema) con lo zucchero semolato; quindi unite i tuorli e l’uovo un po’ alla volta. Aggiungete, infine, la farina setacciata e lavorate (non troppo) fino ad ottenere un impasto compatto. Formate un panetto, copritelo con la pellicola e lasciate riposare in frigo per circa 30 minuti.

Per la crema pasticcera: riscaldate sul fuoco il latte con la buccia del limone. Nel frattempo, mescolate lo zucchero con le uova, unitevi la farina setacciata, un po’ di latte freddo (tenuto da arte!) fino ad ottenere una pastella. Una volta che il latte arriva ad ebollizione, unitelo alla pastella precedentemente ottenuta e trasferite il tutto sul fuoco. Lasciate cuocere a fuoco lento, avendo cura di mescolare la crema fino a quando non andrà in ebollizione.

Stendete la crema su una placchetta di acciaio, coprite con la pellicola a contatto (in modo da evitare che si formi una crosticina sulla crema!) e lasciate raffreddare.

A questo punto, foderate uno stampo con 2/3 della pasta frolla, versatevi la crema pasticcera e le amarene. Coprite con un disco di pasta frolla e lucidate con poco latte.

Mettete in forno ben caldo per circa 40 minuti a 180°. Una volta raffreddata, trasferite il pasticciotto in un vassoio e spolverizzate con zucchero a velo.